L’importanza di conoscere il peso forma

Conoscere il proprio peso forma è raggiungerlo è un obiettivo che molte persone cercano di inseguire soprattutto per ragioni estetiche, ma bisogna sapere che il peso forma rappresenta anche un indice del nostro stato di salute. Avere un peso forma sbilanciato vuol dire che il nostro corpo è a rischio e dobbiamo ritornare in forma il prima possibile per evitare conseguenza gravi, come malattie cardiovascolari o diabete.

Il rischio di sviluppare questa tipologia di malattie è direttamente influenzato dalla differenza tra il peso attuale e il peso forma ideale che dovremmo raggiungere.

Cos’è il peso forma

Il peso forma varia da persona a persona, varia tra uomo e donna e anche in base all’età. Nel dettaglio i parametri che regolano il peso forma sono il sesso, l’età e l’altezza. Se conosciamo questi valori possiamo calcolare il peso forma di ciascuno di noi.
Ci teniamo a sottolineare che non dobbiamo fare del peso un’ossessione, perché ad esempio nel corso di un anno possono esserci oscillazioni di 1-2 kg, si tratta di variazioni molto comuni, dovuti anche a periodi di stress o di malattia. E’ bene tenere sotto controllo il proprio peso forma e cercare di correre ai ripari il prima possibile.

Formula del peso forma
Il peso forma si ottiene da una serie di formule matematiche che tengono conto del peso e dell’altezza. Alcune formule tengono conto anche di altri parametri come la massa grassa e la massa muscolare. Volete sapere come calcolare il peso forma? Potremmo quindi utilizzare diverse formulare per calcolare il peso forma. Questo valore può anche essere espresso come valore assoluto oppure in riferimento all’indice di massa corporea.

Per i bambini e i giovani si può usare il peso teorico (50 percentili di una data età e sesso).

Per gli adulti si può utilizzare:

– la formula di Bernhardt (altezza corporea * circonferenza torace / 240)

– la formula di Broca (altezza corporea – 100)

– indice di Quetelet o Body mass index (BMI) o Indice di massa corporea (IMC) (peso corporeo / altezza corporea²)

Raggiungere il peso forma

A seconda del peso forma che vogliamo raggiungere dobbiamo seguire una dieta per dimagrire, che potrà essere di 1000 calorie, 1200, 1300 o altro.

Mantenere il peso forma

Una volta raggiunto il nostro obiettivo dobbiamo fare di tutto per mantenere il peso forma e per farlo possiamo modificare la dieta dimagrante che abbiamo seguito e passare ad un regime alimentare di mantenimento aumentando progressivamente l’apporto calorico fino a raggiungere un apporto bilanciato fatto di macronutrienti e micronutrienti essenziali.
Sappiamo bene che l’alimentazione non è il solo fattore che può influenzare il peso forma, dobbiamo perciò lasciare indietro tutte le cattive abitudini che ci hanno fatto aumentare di peso.

Basterà seguire dei piccoli accorgimenti come ad esempio parcheggiare l’auto un po’ più lontano dal punto dove dobbiamo arrivare, praticare dell’attività fisica in maniera costante(bastano anche 30/40minuti al giorno) oppure potete portare il vostro cane a fare una passeggiata più lunga del solito. La vita moderna è caratterizzata da troppe comodità che se da un lato garantiscono dei vantaggi, a lungo andare posso causare problemi alla nostra salute.

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Anna Maria Guglielmini

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *