Cornetto Vegan senza burro fa ingrassare? Calorie e Ricetta

Il cornetto vegan senza burro fa dimagrire? Analizziamo i dati e sfatiamo un falso mito.

Secondo il Rapporto Italia 2018 di Eurispes, ente privato che opera nel campo della ricerca politica, economica e sociale, dal 1982, le diete vegetariana e vegana sono dei “fenomeni in crescita e non trascurabili“.

La maggior parte degli intervistati sostiene di aver adottato un regime alimentare a base vegetale principalmente per motivi di salute.

Purtroppo, però non sempre vegano vuol dire salutare.
Il cornetto vegan senza burro ne è un esempio. Vediamone insieme i dettagli nutrizionali, le calorie e qualche ricetta.

Colazione al bar vegana e salutare, ne siamo sicuri?

Quanti di voi scelgono il cornetto vegano al bar convinti che sia più salutare? Probabilmente moltissimi, per voi però c’è una brutta notizia.

Il cornetto vegan senza burro non è molto diverso da un cornetto semplice. La differenza di calorie è minima e gli ingredienti non sono di certo poveri di grassi.

Potrebbe interessarti l’articolo: Calorie Brioche vuota

Inoltre, i cornetti vegan venduti nella maggior parte dei bar sono prodotti confezionati realizzati con preparati già pronti ed istantanei. Purtroppo, all’interno di questi preparati è facile trovare sostanze chimiche, tutt’altro che salutari.


Cornetto Vegan senza burro: i Valori Nutrizionali

I cornetti vegan sono realizzati senza burro, uova e latte. Tutti alimenti ricchi di grassi e per questo spesso limitati nelle diete. Questi alimenti vengono sostituiti generalmente con:
– Olio di Mais, di palma, di girasole o di karitè
– Malto
– Margarina
– Latte di soia, di mandorla o di nocciola

Cornetto Vegan Calorie

Un cornetto vegan senza burro ha un apporto energetico di circa 263 kcal, divise in 47% grassi, 47% carboidrati e 7% proteine.

Valori Nutrizionali

Questo alimento contiene circa:

– 13,57g di grassi
– 30,69g di carboidrati
– 4,41g di proteine

Nonostante i grassi siano notevolmente inferiori rispetto ai carboidrati, sappiamo che questi hanno un apporto calorico maggiore.

1 grammo di grassi corrispondo a circa 9 kcal, mentre 1 grammo di carboidrati fornisce in media al nostro corpo 4 kcal.

Il cornetto vegan senza burro per dimagrire: la ricetta casalinga

Tutt’altro discorso è la preparazione e il consumo di cornetti vegan senza burro fatti in casa. In questo caso siete voi a selezionare gli ingredienti.

In particolare, potrete scegliere l’olio che preferite, un dettaglio molto rilevante all’interno di una dieta.

Potrete utilizzare diversi tipi di farine, tra cui quella di Manitoba oppure quella integrale.

Ecco una ricetta semplice e veloce per preparare i vostri cornetti vegan senza burro direttamente a casa.

Ingredienti:

Farina – 300 g
Acqua – 150 g
Lievito di birra fresco – 6 g
Zucchero – 50 g
Olio di semi – 50 g
Sale – 5 g
Scorza di un’arancia – Quanto basta
Vaniglia – 1/2 bacca
Estratto di vaniglia – 5 g
Confettura alla frutta – Quanto basta
Granella di zucchero – Quanto basta

Versate in una ciotola capiente farina, acqua, zucchero e lievito di birra ed iniziate ad impastare.

Quando il composto è morbido ed omogeneo aggiungete l’olio e il sale e lavoratelo fino a che non diventa liscio.

Aggiungete infine la scorza d’arancia e i semi di vaniglia. Riponete il composto in un contenitore e lasciatelo lievitare per circa due ore.

Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto e ricavate dei triangoli da 8×16.

Versate la confettura alla base del triangolo, avvolgetelo su se stesso e lasciate lievitare ancora per 60-90 minuti.
Infornate per 18-20 minuti in un forno preriscaldato a 180° fino a doratura.


Redattore, Web Editor e Web Content Manager scrive di salute, benessere e alimentazione per il nostro magazine. Laurea magistrale in Strategia, Management & Controllo conseguita con votazione 110 e lode, Laurea in Economia Aziendale conseguita con 110 e Lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca.

Jacqueline Facconti

Redattore, Web Editor e Web Content Manager scrive di salute, benessere e alimentazione per il nostro magazine. Laurea magistrale in Strategia, Management & Controllo conseguita con votazione 110 e lode, Laurea in Economia Aziendale conseguita con 110 e Lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *