Come dimagrire i cuscinetti dai glutei

Come dimagrire i cuscinetti dai glutei. Specie in prossimità dell’ estate, ci si pone il problema di come eliminare il grasso in eccesso da cosce, glutei e addome. Ma forse quello che assilla maggiormente le donne sono i cosidetti “cuscinetti” che vengono a formarsi tra coscia e glutei e, che forse sono i più difficili da eliminare, in quanto non sempre si conoscono gli esercizi e diete idonee per poter contrastare questo ristagno idrico che conosciamo sotto il nome di cellulite.

Diciamo subito, che per dimagrire i cuscinetti dai glutei che ci vuole tanto esercizio fisico e che, sembrerà strano ma a volte, tutto ciò, è causato dalla postura. Un appoggio scorretto del piede, o un atteggiamento rilassato, creano un forte accumulo di tensione nel muscolo della parte esterna della gamba generando cosi la cellulite.

Perciò, partendo dall’ esercizio fisico, ecco cosa occorre fare per dimagrire i cuscinetti dai glutei:

  • Esegui una serie di esercizi specifici chiamati: affondi sul piano sagittale, dove l’azione di tutta la muscolatura della gamba è molto intensa ed efficace».
  • Esegui degli esercizi step. Con un piede su un gradone molto alto , o su due step, mantenendo il piede in appoggio, sali e scendi ripetutamente con l’altro sfiorando ogni volta il pavimento. Cambia piede ed esegui per entrambe le gambe 20 ripetizioni. Il tallone del piede in appoggio, deve essere sempre ben piantato a terra così da consentire alla muscolatura posteriore della gamba di entrare maggiormente in azione. In casa sali le scale facendo i gradini due alla volta, usa con attenzione la spinta dal tallone e mantieni il bacino ben allineato.
  • Esegui degli esercizi piegamenti sulle gambe, con i piedi divaricati alla larghezza delle anche, portandoti con i glutei a sfiorare una sedia e poi rialzati. Esegui almeno 20 di questi movimenti.
  • Esegui degli esercizi in ginocchio a terra o su un tappetino in posizione gattoni esegui degli slanci con una gamba allineandola al tronco, riporta la gamba flessa ad un angolo di 90° all’anca. Ripeti 20 volte per gamba
  • Ricorda, inoltre, allenare solo la muscolatura delle gambe non basta.

Ricordati di eseguire questi eserizi per dimagrire i cuscetti dai glutei. Per consentire alle gambe di alleggerirsi dal ristagno di liquidi bisogna stimolare i muscoli del tronco e degli altri superiori.

L’ultima moda in fatto di lotta alla cellulite sono le spazzole anticellulite, si tratta di vere e proprie spazzole in silicone o legno che grazie alle loro setole e all’effetto massaggiante aiutano a ridurre gli insestetismi.

Sul piano alimentare, ecco dei consigli da seguire che rimetteranno in moto intestino e metabolismo e restituiscono tono e leggerezza:

  • Basta bere più liquidi, introdurre più fibre e fluidificare (e smaltire) le tossine cutanee, al posto della pasta, del pane e dei farinacei in genere, mangia la frutta invernale, privilegiando melagrana, in chicchi o succo, e agrumi rossi, i più ricchi di fibre, vitamine e antiossidanti. I benefici sono dovuti soprattutto al fatto che la maggior parte della frutta è costituita prevalentemente da acqua, quindi fortemente drenante.
  • Alla sera, prima di cenare, ripulisciti a fondo praticando uno scrub massaggiando gambe e addome con un guanto di crine, seguito da una doccia con acqua piuttosto calda, e ponendo sulla spugna 2 gocce di olio essenziale di rosa (riequilibrante): faciliti l’eliminazioni di scorie e acqua anche attraverso la pelle.

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Anna Maria Guglielmini

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

2 pensieri riguardo “Come dimagrire i cuscinetti dai glutei

  • 29 aprile 2018 in 14:16
    Permalink

    Ho 50 anni sono molto sportiva alta 168 e peso 55 kg vado in bicicletta corro vado in palestra faccio running e mangio quasi niente pane quasi niente pasta quasi niente carne… Legumi ok e verdure. Forse è lo stress che mi fa pesare.. Bevo non molto non alcool

    Risposta
    • 2 maggio 2018 in 16:34
      Permalink

      Ciao Giuseppina, con l’età si consumano meno calorie.
      Fai bene a fare attività fisica, falla diventare un’abitudine, però considera che il muscolo tonico pesa più della ciccia. Non pensare solo alla bilancia, dovresti valutare un esame per la composizione corporea (massa magra, massa grassa) per avere un quadro completo.

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *