Tisane Depurative e disintossicanti: alleati a portata di tazza

Dopo un lungo inverno, dopo mesi di stress e frenesia incessante, dopo l’incetta smodata (quasi per tutti, ammettiamolo!) di dolciumi e uova di cioccolato, è giunto il momento di depurarsi! E non c’è nulla di meglio delle tisane depurative 100% naturali.

Anche se pensate di non aver bisogno di depurazione in realtà dobbiamo essere consapevoli che l’organismo di tutti assorbe ed accumula tossine e, si sa, le tossine sono sempre lì in agguato pronte a far danni. Quando la nostra pelle appare spenta, quando la digestione rallenta, ci sentiamo appesantiti ed affaticati, proviamo quell’anomalo gonfiore e malessere, è il momento di depurare il nostro organismo.

Tutto il corpo ha bisogno di ossigenarsi e disintossicarsi ma un’attenzione maggiore va dedicata al fegato e ai reni, oltre che all’intestino, gli organi preposti a coadiuvare la depurazione.
Se, quindi, periodicamente non ovviamo ad eliminare questa sorta di ‘intossicazione’ possiamo incorrere in alcune patologie come, ad esempio, il diabete, la cellulite, la ritenzione idrica, l’obesità e le patologie del fegato e dei reni.

1- Tisane depurative e rimedi naturali per depurarsi

Partiamo dal dire che la depurazione del proprio organismo passa anche da piccoli gesti quotidiani che consigliamo vivamente: bere molta acqua, mangiare cibi antiossidanti e, soprattutto, utilizzando delle tisane disintossicanti.

Le tisane depurative o disintossicanti hanno la funzione di aiutare il nostro organismo ad eliminare le tanto temute tossine coadiuvando l’azione del fegato e dei reni. Inoltre, alcune tisane depurative possono avere, anche, una funzione drenante e snellente, per via della loro azione grazie alla quale si favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

2- Erbe depurative: quali le più efficaci?

Per destreggiarsi tra le tante erbe a disposizione e preparare una tisana disintossicante efficace, occorre conoscere quali sono i rimedi naturali e le piante officinali che possono avere un effetto detox sul nostro organismo. Tra gli ‘ingredienti’ che talvolta vengono utilizzati per preparare questa tipologia di tisane, troviamo, per esempio, la rosa canina, il tarassaco, la betulla, la radice di bardana, l’ortica, i semi di finocchio, il carciofo, la liquirizia e altre ancora.

Sono, infatti, molteplici le erbe e le piante che possiamo sfruttare per il loro effetto depurante.

3- Tisana depurativa e disintossicante: ricetta

3.1 Tisana disintossicante per fegato e reni

Questa tisana tisana depurativa per fegato, reni e intestino è un efficacissimo rimedio naturale disintossicante che apporta numerosi benefici ai nostri organi più sensibili. Tutte le erbe depurative che fanno parte di questa ricetta hanno lo scopo di stimolare le secrezioni enteriche.

Ecco gli ingredienti della tisana depurativa per fegato e reni:

  • Carciofo
  • Betulla
  • Boldo
  • Ortica
  • Liquirizia
  • menta

Il sapore di questa tisana è un po’ più amaro rispetto ad altre tisane, ma allo stesso tempo gradevole gradevole grazie alla menta e alla liquirizia.

3.2  Come e quando assumerla?

In generale, specie per chi sta effettuando dei cicli di depurazione, è consigliato assumere 1-2 tazze al giorno di tisana depurativa  per un periodo non inferiore ai 30 giorni per svolgere un completo percorso di depurazione e disintossicazione del tuo organismo.

Le tisane dimagranti sfruttano le proprietà termogeniche(brucia-grassi) di alcune piante ed aiutano a perdere peso in maniera naturale.  L’effetto principale delle tisane dimagranti è quello di accelerare il metabolismo. ridurre l’assorbimento dei grassi e contrastare la ritenzione idrica.

Esistono poi diverse tipologie di tisane dimagranti con funzionalità specifiche depurativediuretichemetaboliche e antinfiammatorie.

Come detto in precedenza per frullati e centrifugati anche per per le tisane dimagranti bisogna associare una sana alimentazione e una costante seppur minima attività fisica. Non si tratta quindi di “pozioni miracolose” ma di integratori alimentari dalle proprietà benefiche per l’organismo.

In commercio esistono diverse tipologie di tisane dimagranti, prossimamente faremo delle recensioni sulle migliori tisane dimagranti che potete trovare in farmacia o in erboristeria. Per oggi ci limitiamo a fornire delle ricette per preparare delle tisane naturali fatte in case.

Anche le tisane come i frullati e i centrifugati di cui abbiamo parlato in precedenza posso essere utilizzate come spuntini spezza fame(antifame). Vediamo ora 2 ricette.

Tisana dimagrante zenzero e curcuma

La curcuma è una spezia molto utile a favorire il dimagrimento, grazie alla presenza di curcumina, che ha proprietà antinfiammatorie ed evita l’accumulo di grassi nell’organismo. Lo zenzero invece favorire la perdita di peso grazie alle proprietà metaboliche, utile anche come digestivo e antisettico.
Ingredienti e preparazione:

  • 10 grammi di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco(1cm circa)
  • 250ml di succo di limone

Lasciare bollire il tutto per circa 13-15 minuti e se preferite aggiungete il limone.

Tisana snellente al the verde e zenzero

Il The verde è l’ingrediente principale di molte tisane e un buon tè verde di qualità vi fornirà energia e velocizzerà il metabolismo. Il tè verde contiene la teanina, un aminoacido in grado di accelerare i processi metabolici.
Lo zenzero ha elevate proprietà antinfiammatorie e termogeniche, aggiunto al tè verde migliora la digestione.
Ingredienti e preparazione:

  • 5 grammi di zenzero in polvere o 5 cm di radice di zenzero.
  • 10 grammi di tè verde
  • 250 ml di acqua bollente

Lasciare in infusione il tutto per circa 3-5 minuti e se preferite dolcificate con del miele.

Cosa aspetti a iniziare il tuo ciclo di depurazione con le tisane disintossicanti?!

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Anna Maria Guglielmini

Dietista e massaggiatrice professinista con la passione per la natura e la scrittura di poesie.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *