I segreti delle Bacche di Acai – superfrutto dell’Amazzonia

Che cosa sono le bacche di Acai?

Le bacche di acai sono un frutto originario del sud america, in particolare delle foreste dell’Amazzonia Brasiliana, provengono da una palma della famiglia delle Arecaceae che può raggiungere anche i 30 metri di altezza.

Nella cultura locale e presso molte popolazioni indigene dell’Amazzonia sono considerate un frutto miracoloso dalle importanti proprietà benefiche per il cuore, l’intestino e la pelle.
Il nome acai deriva da una lingua indios e significa “frutto che piange” in riferimento alle secrezioni delle bacche.
Le bacche di Acai si presentano come dei piccoli frutti disposti a grappolo simili a mirtilli o uva con poca polpa e un unico seme, la colorazione è violacea-bluastra.


bacche di acai

La notorietà del frutto deriva dalle sue proprietà dimagranti ma non solo. Il suo elevato contenuto di fibre favorisce un elevato potere saziante e favorisce la depurazione dell’organismo, facilitando l’eliminazione delle tossine e delle sostanze di scarso. Oltre alle fibre le bacche sono molto ricche di antiossidanti e amminoacidi che velocizzano il metabolismo e aiutano a bruciare i grassi.

Vediamo ora tutte le proprietà delle bacche di acai.

Proprietà delle bacche di acai

Si tratta di un mix perfetto di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre che combinati insieme producono degli effetti importanti sull’organismo. Il segreto delle bacche di Acai è rappresentato dalla presenza di antocianine (pigmenti idrosolubili appartenente alla famiglia degli antiossidanti flavonoidi) oltre che di fibre, proteine, acidi grassi e vitamine e minerali.

– Migliorano il transito intestinale
Essendo un frutto molto ricco di fibre aiuta a ritrovare la regolarità intestinale e migliora la funzionalità dell’apparato digerente aiutando ad eliminare le scorie in eccesso.

– Migliorano il metabolismo
Favorisce il metabolismo e i processi di trasformazione del grasso in energia. Questa proprietà è molto sfruttata dalle persone che vogliono dimagrire.

– Riducono l’invecchiamento cellulare
L’elevata presenza di antiossidante rendono queste bacche un valido aiuto contro i radicali liberi e lo stress ossidativo. Il potere antiossidante delle bacche di acai è superiore sia al vino sia ai mirtilli neri.

Dove è possibile trovare le bacche di acai?

Si trovano in commercio sotto forma di integratori alimentari da assumere in capsule o in polvere ma è possibile consumare le bacche di acai anche in polpa. Una volta raccolte le bacche queste vengono lavorate e congelate e poi vengono distribuite sul mercato.
Come per tutti gli alimenti, soprattutto se si tratta di integratori alimentari per avere efficacia devono essere di ottima qualità e la lavorazione del prodotto dovrà garantire la presenza del principio attivo.

Quindi attenzione a comprare a casaccio, fatevi consigliare dal vostro farmacista di fiducia, oppure potete acquistarle online, dal sito ufficiale delle bacche di acai.

È possibile consumare le bacche anche al naturale per colazione o durante lo spuntino di metà mattino e di metà pomeriggio. Un ottimo modo per gustarle è con l’aggiunta di frutta fresca e cereali oppure durante il periodo estivo posso essere la base per gustosi frullati.


acai berry
” alt=”bacche di acai” />

Diete per Dimagrire

Blog con consigli e informazioni per dimagrire e restare in forma: esercizi, diete e ricette utili!

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *