Dieta senza zucchero

Nelle nostre diete quotidiane ci sono molti alimenti che contengono zucchero, ad esempio la maggior parte dei cereali, pane, frutta, bibite, caramelle, bevande energetiche, salse, muffin, barrette di cereali, condimenti per insalate così come molti altri prodotti da forno.

Per questo motivo potrà sembrarvi difficile seguire una dieta senza zucchero, in realtà basta informarsi, leggere bene le etichette dei prodotti ed evitare così gli zuccheri nascosti in molti prodotti che troviamo al supermercato.

Vediamo insieme alcuni consigli per seguire una dieta senza zucchero.

Il primo consiglio è di guardare gli ingredienti di ogni prodotto prima di effettuare un acquisto. Tuttavia, ci sono un sacco di cose che si possono mangiare seguendo una dieta senza zucchero.

Dieta senza zucchero

Alimenti per una dieta senza zucchero

Direttiva generale: evitare l’assunzione di alimenti trasformati e concentrarsi sul consumo di cibi integrali. È possibile raggiungere i vostri obiettivi mangiando cibi integrali e grassi buoni.

Qui di seguito ci sono altri alimenti utili alla nostra dieta senza zucchero.

1. Verdure non amidacee
Questi tipi di verdure sono la soluzione migliore per la perdita di peso. Questi vegetali sono ricchi di sostanze nutritive, hanno poche calorie e aumentano il senso di sazietà. Alcune verdure non amidacee sono: spinaci, cavoli, verdure a foglia verde, cipolle, cetrioli, funghi, cavolfiori, peperoni, broccoli, cavolini di Bruxelles e asparagi.

La dieta senza zucchero ha anche bisogno di verdure ricche di amido minori. Le migliori sono le patate, zucche invernali e patate dolci. Questi offriranno nutrienti senza aumentare i livelli di zucchero nel sangue.

2. Latticini Magri
Questi prodotti caseari contengono zero zucchero e sono molto nutrieni in quanto offrono proteine, calcio, così come carboidrati sani. Alcuni esempi sono il formaggi, il latte e lo yogurt.

3. Frutta con basso livello di zucchero
La frutta contiene zucchero, ma alcuni tipi di frutta hanno più zucchero rispetto ad altri.
La frutta con basso livello di zucchero è anche ricca di antiossidanti, fibre, minerali e vitamine, che sono l’ideale per la salute. Ad esempio i mandarini, i frutti di bosco e mele.

4. Alimenti ricchi di proteine
Le proteine ​​aumentano il senso di sazietà. Questo ridurrà lo stimolo della fame e l’appetito prima dei pasti regolari. Alcuni alimenti ricchi di proteine ​​complete sono pesce, pollame, uova, carne, formaggi stagionati, salumi, ricotta, yogurt bianco, salmone affumicato, burro di noci, noci e tofu.

5. Gli alimenti che contengono grassi sani
I grassi sani aiutano il corpo nell’assorbimento degli antiossidanti liposolubili. Questi antiossidanti sono disponibili in frutta e verdura. Alcuni alimenti con grassi sani sono: avocado, noci, oli d’oliva, aceto balsamico.

6. Altri alimenti
È anche possibile consumare i succhi di frutta non zuccherati fresca o anche dolci che sono stati dolcificati con succo di frutta (fresca). È inoltre possibile includere la gelatina e gelatine senza zucchero nella vostra dieta. Per le bevande, si può consumare tè senza zucchero, latte, caffè o cioccolata calda. È inoltre necessario prendere un sacco di acqua.

Dieta senza zucchero: gli alimenti da evitare!

1. Zuccheri
Torte, zucchero di canna, caramelle, barbabietole da zucchero, biscotti, cioccolato, sciroppo di mais, barrette di cereali, miele, gelati, gelatine, marmellate, melassa, sciroppo d’acero, caffè speciali, cereali zuccherati.
2. Farine
Torte, ciambelle, cereali, biscotti, farina di mais, cereali mais, cracker, cornetti, panini, muffin, cibo fritto, lasagne, pasta, pizza, salatini, farina di riso, spaghetti di riso, cereali riso , panini sandwich, tortillas, pane bianco, pane di grano e riso bianco.

Zuccheri negli alimenti: cosa sono e come riconoscerli

Per capire come migliorare l’alimentazione è bene capire cosa sono gli zuccheri. Per questo motivo è giusto sapere che gli zuccheri si dividono in carboidrati semplici e carboidrati complessi.

I carboidrati semplici sono i monosaccaridi come il glucosio, il fruttosio e il galattosio. Rientrano in questa categoria anche i disaccaridi come il comune zucchero da tavola “saccarosio”, il lattosio, e il maltosio.

I carboidrati complessi sono rappresentati per la maggior parte dall’amido, contenuto principalmente nelle farine e negli ortaggi come patate, banane e legumi.

Quindi quando parliano di zuccheri ci riferiamo anche ai carboidrati.

Nella dieta senza zucchero, generalmente, vengono esclusi i carboidrati semplici, mentre sono da preferirsi i carboidrati complessi.

La frutta contiene carboidrati semplici, la frutta contiene infatti glucosio e fruttosio. I prodotti caseari contengono lattosio e quindi anche questi alimenti rientrano nella categoria dei carboidrati semplice che andrebbero evitati o quantomeno ridotti.

Dieta senza zuccheri: Vantaggi e svantaggi

Vantaggi
Il più grande vantaggio di questa dieta è di essere perfetta per le persone con diabete, allergie alimentari e anche per chi ha problemi di zucchero nel sangue. Questa dieta elimina anche la necessità di tenere traccia della quantità di calorie che si consumano. Questa dieta elimina calorie inutili dalla vostra dieta.

Svantaggi
Gli svantaggi principali sono dovuti al fatto di riuscire a riconoscere gli alimenti che contengono zucchero, spesso nascosto. In generale consiglio di eliminare gli alimenti trasformati e confezionati. Un altro svantaggio è la necessità di dover garantire una dose minima di zucchero nel nostro metabolismo soprattutto per chi svolge attività fisica o lavori impegnativi.

Naturopata e appassionato di fitness olistico vive e lavora a Milano.

Armando Giglio

Naturopata e appassionato di fitness olistico vive e lavora a Milano.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Un pensiero riguardo “Dieta senza zucchero

  • 16 maggio 2018 in 17:20
    Permalink

    Evitiamo gli zuccheri!
    Grazie per i consigli…

    Non ho capito se le mele si possano mangiare o no

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *