Integratori sazianti: cosa sono e come funzionano

Hai la necessità di perdere peso ma il tuo metabolismo è lento e sei perseguitato da un continuo senso di fame? Tutti conosciamo la sensazione di quel buco nello stomaco che si apre come una voragine quando diventiamo facili prede della fame e, fin troppo spesso, a stimolare ulteriormente questa sensazione possono essere nervosismo, sbalzi ormonali, disturbi alimentari e così via.

Conoscere il senso di sazietà è possibile grazie ad alcuni integratori alimentari come ad esempio il Bio Sazio integratore ( approfondisci qui ) ai quali viene demandato il compito specifico di contrastare la fame e ridurre gli impulsi di aprire il frigorifero e strafogarsi.

Chiaramente, questi integratori sazianti sono da intendersi a completamento di un regime alimentare equilibrato e che predilige cibi sani ed è necessario che vengano accompagnati da una costante attività sportiva, svolta secondo le esigenze personali di chi assume questi prodotti acquistabili in farmacia.

Nello specifico, gli integratori sazianti sono consigliati a chi deve buttare giù chili in eccesso e sono dei prodotti farmaceutici che – per come sono composti – danno una mano per raggiungere il traguardo che ci si è prefissati, grazie all’effetto di un aumento del senso di sazietà.

Per ottimizzare gli effetti di questi rimedi “acchiappa fame” sarà necessario bere molta acqua (almeno due litri al giorno), semplicemente perché, essendo composti per lo più da fibre, le stesse – una volta nello stomaco – a contatto con l’acqua (che già di per sé contribuisce a saziare) tendono a raddoppiare il proprio volume determinando il senso di sazietà.

Gli integratori vanno consumati con un bicchiere d’acqua circa mezz’ora prima dei pasti. Ma cosa accade nell’organismo durante il processo di assimilazione, a seguito della somministrazione di questi integratori? È molto semplice: a parte ciò che accade con le fibre vegetali, contribuiscono a rallentare l’assimilazione dei carboidrati che, in questo modo, non si depositeranno nelle aree corporee in cui poi sarà difficile smaltirli

Integratori sazianti  : sono efficaci?

Gli integratori sazianti possono essere efficaci in maniera direttamente proporzionale all’impegno ed alla volontà che si ha nel seguire un regime alimentare sano e che abbia come fine il dimagrimento in salute.

La riduzione della fame e l’aumento del senso di sazietà sono dettati anche dalla trasformazione dei carboidrati, degli zuccheri e dei grassi in energia.

Si consiglia di preferire il consumo di frutta e verdure che contribuiscono ad accelerare il processo del dimagrimento. Che gli integratori sazianti siano efficaci non vi è alcun dubbio ma ciò che può cambiare sono le tempistiche con le quali si manifesteranno gli effetti. Infatti, i chili che si perderanno ed il tempo che ci vorrà dipenderà essenzialmente dall’organismo sul quale tali integratori sono chiamati ad agire. È infatti tutto soggettivo e, in gran parte, l’azione esercitata sull’organismo dipenderà anche dalla tipologia, dall’intensità e della frequenza con cui è svolta l’attività fisica.

Chiaramente, non bisognerà farne abuso e sarà bene consultare il proprio medico affinché faccia una valutazione sulla necessità della somministrazione di questi prodotti farmaceutici utili per favorire il dimagrimento. Va inoltre sottolineato che il ricorso ad integratori sazianti non è da considerarsi la via più breve per perdere i chili di troppo ma, solamente, un aiuto per evitare di vanificare sforzi e sacrifici.

Redattore, Web Editor e Web Content Manager scrive di salute, benessere e alimentazione per il nostro magazine. Laurea magistrale in Strategia, Management & Controllo conseguita con votazione 110 e lode, Laurea in Economia Aziendale conseguita con 110 e Lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca.

Jacqueline Facconti

Redattore, Web Editor e Web Content Manager scrive di salute, benessere e alimentazione per il nostro magazine. Laurea magistrale in Strategia, Management & Controllo conseguita con votazione 110 e lode, Laurea in Economia Aziendale conseguita con 110 e Lode, Master in Comunicazione, Impresa, Assicurazione e Banca.

Registrandoti e Commentando acconsenti alla nostra Privacy Policy e accetti i nostri Termini e Condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *