Gli alimenti che potrebbero causare il cancro: quali sono?

Ogni giorno sembra che venga scoperto un prodotto alimentare che può causare il cancro, ma a chi dobbiamo credere? Mentre ci sono studi in corso su un sacco di cibi che mangiamo, ci sono un sacco di alimenti che conosciamo che possono causare problemi e che dovrebbero essere evitati il più possibile.
Per questo motivo il consiglio è che ogni cibo deve essere controllato, sia nella preparazione se possibile, sia negli ingredienti. Verificare quali sono effettivamente gli elementi a rischio che potrebbero causare delle patologie oppure dei problemi al nostro organismo utilizzandoli nel lungo periodo. Spesso si tratta di coloranti e conservanti che compaiono nelle etichette sotto forma di sigle, come E202, E211, etc.

Qui di seguito vi proponiamo una lista di alimenti potenzialmente cancerogeni e nei confronti dei quali è bene prestare la massima attenzione.

  1. Frutta e verdura non biologica

C’è un motivo per cui il mercato degli alimenti biologici sta crescendo così rapidamente, e questo perché ogni settimana si apprende di un nuovo pericolo legato agli insetticidi e pesticidi utilizzati nell’agricoltura di massa. Queste sostanze chimiche sono utilizzate per fermare i parassiti dal consumo di frutta, e anche il lavaggio della frutta e verdura che si acquista, non sempre permette di sbarazzarsi delle sostanze chimiche.

  1. Le carni lavorate

Di norma, tutti dovrebbero minimizzare la quantità di alimenti trasformati che mangiano. Sappiamo che la carne è una parte importante della nostra dieta, ma non c’è alcun motivo per cui le carni trasformate devono essere consumate al posto della carne fresca. Le carni trasformate sono ad esempio gli hot-dog, wurstel e insaccati,  realizzate utilizzando il sale e prodotti chimici per conservarle. Questi trattamenti permettono alle carni di durare più a lungo e possono essere acquistate per essere utilizzati in panini, insalate e altri alimenti. Gli studi, che sono in corso da più di dieci anni, hanno dimostrato che l’incidenza di morte precoce è di 1 su 17 per persone che hano consumato regolarmente nella loro vita carni lavorate. Si è trovato un rischio del 44% in più di sviluppare il cancro quando si consumano in maniera più frequente carni lavorate.

  1. Grasso idrogenati

Il grasso idrogenato è un tipo di olio vegetale che non viene estratto nello stesso modo come gli oli naturali, come l’olio di oliva o di soia. Questi oli sono estratti da vegetali utilizzando sostanze chimiche artificiali. Troverete che gli oli e i grassi idrogenati sono utilizzati in alimenti destinati ad avere una durata più lunga e se da un lato questo può essere conveniente, dall’altro un elevato consumo di questi alimenti ha conseguenze dirette sull’aumento di malattie cardiache e sul cancro.

4. I cibi affumicati o in salamoia

I cibi affumicati o in salamoia non sono sempre il male, ma se si tratta di cibo spazzatura acquistato dal negozio, allora probabilmente sono davvero da evitare. Quando consumiamo questi alimenti trattati in questo modo, i conservati si trasformano in composti N-nitroso che non sono affatto salutari per noi. Questi composti, secondo molti studi medici, hanno un nesso causale con il cancro, nello stesso modo in cui le sigarette lo sono per la presenza di catrame.

  1. Trasformazione dei prodotti di farina bianca

I prodotti da forno non sono sempre fatti con ingredienti del tutto naturali. Gli elaborati della farina bianca sono i veri colpevoli dei problemi di peso e di salute. Questo perché nel tempo  sono state eliminati dalla farina tutti i nutrienti importanti, e sono stati aggiunti elementi che invece rendono la farina più facilmente lavorabile ma dannosa per il nostro corpo. Le farine lavorate hanno un alto tasso di zucchero. I tumori si nutrono con lo zucchero: questo tipo di farina può causare o aiutare la diffusione del cancro.

Se avete letto con attenzioni questo elenco di consigli e di alimenti da evitare avrete notato come molti degli alimenti elencati sono contenuti o sono essi stessi cibo spazzatura e che molto spesso hanno un alto tasso di calorie e un elevato rapporto di carboidrati e zuccheri.
Questo vuol dire che se assumiamo questo tipo di cibo, non solo rischiamo malattie molto gravi come il cancro, ma stiamo anche alimentando male il nostro corpo, con il rischio di ingrassare in poche settimane.

Diete per Dimagrire

Blog con consigli e informazioni per dimagrire e restare in forma: esercizi, diete e ricette utili!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *